Conferenza di successo del Distretto 2080 del Rotary sulle startup

Circa cento persone hanno partecipato ad una conferenza che segna una tappa fondamentale nel percorso verso il modo italiano di fare startup. Le massime cariche del Distretto 2080 del RI hanno partecipato all'evento che ha visto la partecipazione del Governatore del Distretto 2080, Carlo Noto La Diega e del Governatore Eletto, Giuseppe Perrone. La conferenza è stata organizzata dalla Commissione Virgilio del Distretto 2080, Presidente Maria Novella Tacci in collaborazione con l'Associazione Virgilio 2080, Presidente Carlo Radice.

La tavola rotonda della conferenza è stata moderata da un socio rotariano, Carmelo Cutuli, giornalista ed esperto di Pubbliche Relazioni, fellow di Competere.eu. Sono intervenuti alti rappresentanti del Rotary International, dell'Associazione Virgilio 2008, del CNR Wikipedia, dell'Associazione Stati Generali dell'Innovazione, dell'Osservatorio Italia in Testa, di Open Hub e di UseIt. Le startup italiane di successo #Alll, GreenRail, Iquii, Lux Made In, Qurami e RomeLuxury hanno portato le loro esperienze contribuendo al panel.

L'evento si è svolto a Roma, ospitato dal Centro Nazionale delle Ricerche (CNR) con l'obiettivo non solo di riunire i principali attori coinvolti nelle startup, ma anche di segnare il lancio ufficiale delle attività del Distretto 2080 nel settore, e di mostrare - in particolare - come l'Associazione Virgilio 2080 possa essere di aiuto al numero sempre crescente di startup che nascono in Italia.

Inoltre, i partecipanti hanno appreso come funzioneranno in pratica le procedure di avviamento, come i soci del Rotary implementeranno questi nuovi strumenti e il ruolo potenzialmente centrale del Rotary nell'offrire servizi di tutoraggio pro-bono.

Nuova Vecchia